Noleggio a lungo termine o leasing? Ecco come scegliere

noleggio-auto

Sempre più spesso ascoltiamo opinioni di persone che hanno un’auto con una formula di noleggio a lungo termine o in leasing. Ma quale conviene tra i due? In realtà le due soluzioni hanno gli stessi benefici fiscali ma presentano caratteristiche differenti.

Inizialmente l’auto in leasing o a noleggio era conveniente solo per i possessori di partita IVA. Negli ultimi anni, invece, l’interesse verso queste formule e in particolare verso il noleggio a lungo termine è cresciuto notevolmente tanto da essere pubblicizzato anche dalle campagne delle case automobilistiche, che invitano i propri clienti a noleggiare le auto.

Quali sono le differenze tra il noleggio a lungo termine e il leasing

Il noleggio a lungo termine ruota intorno al concetto del superamento della proprietà del veicolo. È possibile avere un’auto da utilizzare senza dover pensare ai costi periodici come bollo e assicurazione, manutenzione e così via. Ci si può rivolgere a professionisti  del settore, come Noltec Noleggio a lungo termine Lucca, Firenze o in qualsiasi altra città, per ottenere informazioni aggiuntive.

Il leasing, invece, è una formula più tradizionale e antica rispetto al noleggio nella quale il concetto di possesso viene mantenuto, ma che garantisce anche numerosi benefici fiscali ai possessori di partite IVA. Tuttavia, dal punto di vista fiscale, entrambe le formule offrono numerosi benefici.

Noleggio-auto

Nel leasing, il veicolo ha due possessori: illessor, ovvero la società finanziaria che acquista l’auto anticipando le spese, e il cliente (conduttore) al quale viene concesso l’utilizzo del veicolo dietro il pagamento di un costo fisso mensile. Il conduttore ne rimarrà comproprietario dell’auto fino alla scadenza del leasing.

Il leasing offre numerose formule che possono essere incluse nel servizio di base, come assicurazioni e pacchetti manutenzione.

Al termine del contratto di leasing è possibile restituire l’auto o acquisirne la totale proprietà, pagando il restante del valore dell’auto, valutato al momento della stipula del contratto di leasing.

Come funziona il noleggio a lungo termine auto

Come anticipato nel paragrafo precedente, nel noleggio a lungo termine il concetto di possesso dell’auto viene completamente superato. Il cliente paga un canone all inclusive per utilizzare il veicolo e tutti i servizi inclusi nel pacchetto, senza acquisire mai la proprietà dell’auto.

Come nel leasing, anche in questo caso è possibile scegliere il modello dell’auto e gli accessori aggiuntivi. Le formule di noleggio comprendono già tutti i servizi di base legati ad un’auto come l’assicurazione, la manutenzione ordinaria e straordinaria, però è possibile aggiungere anche dei servizi extra.

Al termine del noleggio, il conduttore restituisce l’auto senza possibilità di riscatto. Tuttavia, è possibile sottoscrivere un nuovo contratto di noleggio a lungo termine.

Leasing o Noleggio a lungo termine: quale conviene?

La convenienza tra le due formule varia in base alle esigenze personali e lavorative di ogni cliente. Il noleggio a lungo termine garantisce un costo fisso e copre gratuitamente anche eventi improvvisi come sinistri o rotture meccaniche, senza dover pagare spese aggiuntive.

Il leasing consente al conduttore di riscattare il veicolo diventando unico proprietario, quindi è la formula ideale per chi ha intenzione di acquistare l’auto in futuro. Al contrario, il noleggio a lungo termine rappresenta la formula migliore per chi necessita o desidera di cambiare auto dopo un determinato periodo di tempo e per chi vuole evitare pensieri e seccature legate alla gestione del mezzo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *