Perché i pneumatici si consumano all’interno

usura pneumatici

Molto spesso i pneumatici si consumano in maniera irregolare e potremmo sorgere spontanea la domanda: perché le mie gomme si consumano sempre all’interno, oppure solo sui lati all’esterno? Sicuramente vi sarà capitato per esperienza diretta di vedere pneumatici consumati in maniera anomala e allora subito a maledire il gommista reo di aver venduta delle gomme si scarsa qualità! In realtà il motivo dell’usura anomala è spesso dovuto ad un’errata impostazione della pressione delle gomme.

Un consumo irregolare può pregiudicare le prestazioni, i consumi e sopratutto la sicurezza alla guida, quindi è opportuno prestare molta attenzione, controllare spesso l’usura ed eventuale porre rimedio se notiamo anomalie.

L’usura normale si ha quando è localizzata per tutta la circonferenza e per tutta la larghezza del battistrada, in tutti gli altri casi parliamo di usura anomala!

Ma vediamo allora nel dettaglio perché un pneumatico si consuma  di più all’interno e quali sono tutte le anomalie.


usura centrale gommeusura laterale gomme
usura a chiazze gommeusura asimmetrica gomme

Usura pneumatico al centro

L’usura al centro o anche detta usura intermedia del battistrada si verifica in caso di pressione troppo elevata o da una guida non corretta, con presenza di ripetute brusche frenate o accelerate.

Usura pneumatico sulle spalle

L’usura sulle spalle degli pneumatici, ovvero nelle zone laterale, indica una pressione di gonfiaggio insufficiente ovvero l’altezza del battistrada intermedio è maggiore rispetto alle spalle. Una pressione bassa può essere dovuta oltre che ad un’errato gonfiaggio anche a presenza di tagli o forature tali a determinare la diminuzione di pressione.

Usura pneumatico a chiazze

L’usura a chiazze o usura asimmetrica può essere dovuto da un problema di equilibratura delle ruote o dalla scarsa qualità dello pneumatico. In presenza di un’unica chiazza in una zona precisa è probabile dipenda dal tamburo o disco del freno.

Usura pneumatico asimmetrica

L’usura asimmetrica si verifica quando una parte del battistrada si consuma più velocemente dell’altro e può riguardare indistintamente il consumo della spalla interna o esterna di un solo pneumatico o di entrambi. Può essere causata da un problema di convergenza o dalla presenza di un carico superiore al consentito costante.

Come evitare un’usura anomala?

Prendersi cura delle gomme è un dovere, sia per una questione principale di sicurezza ma anche per l’aspetto economico, sappiamo bene quanto costa un set di gomme nuove. Per evitare l’usura basterà seguire queste semplici accortezze:

  • pressione corretta, adeguata al carico (leggere il manuale di uso e manutenzione dell’auto)
  • rispettare il carico massimo consentito
  • condizioni d’uso (città, viaggi, strade di montagna, numero di curve)
  • evitare frenate e accelerate improvvise
  • se possibile tenere l’auto in garage
  • conservazione stagionale corretta(condizioni adatte, posizione)
  • evitare buche, cordoli e altri ostacoli
  • controllo delle condizioni generali del veicolo (geometria, convergenza, stato delle sospensioni).

Quando cambiare i pneumatici?

  • se hanno raggiunto il limite di usura consentita dalla legge (1,6 mm)
  • se l’usura è anomala
  • se sono presenti spaccature, lesioni o screpolature

One thought on “Perché i pneumatici si consumano all’interno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close