Scegliere il lampadario da soffitto

lampadario moderno nero

Condividi se l'articolo ti è piaciuto!

La scelta di un lampadario da soffitto non è una scelta semplice, soprattutto per chi non è un esperto del settore, perché potrebbe agire d’impulso acquistando un lampadario che non soddisferà a pieno le vostre esigenze. Prima di acquistare un lampadario, oltre all’estetica e al prezzo, dovremmo valutarne le dimensioni, il materiale, lo stile, il wattaggio e il lumen. L’ultima cosa che desiderate sarà quella di acquistare un lampadario sbagliato e poi pentirvi della scelta fatta.

lampadario classico
Continuando a leggere questo vademecum su come scegliere il lampadario da soffitto ideale, avrete maggiore padronanza dell’argomento e non rimpiangere affatto il vostro acquisto.

Per aiutarvi nella scelta abbiamo stilato una lista di consiglio da utilizzare per l’acquisto del lampadario da soffitto.

Dimensione del Lampadario

  1. Il primo consiglio è quello di valutare la dimensione del lampadario, la misura da tenere in considerazione è il diametro, che viene espresso in centimetri.

La misura del lampadario da soffitto dovrà essere rapportata all’ampiezza della camera che vogliamo illuminare. E’ evidente che una stanza grande, come ad esempio un soggiorno, avrà bisogno di un lampadario che sia proporzionato all’ampia superficie, mentre per le stanze più piccole come bagni, disimpegni e ripostigli probabilmente non ci sarà bisogno di lampadari da soffitto, ma potrebbero bastare dei punti luce più piccolo, come ad esempio delle applique oppure dei faretti.

lampadario moderno nero
Ritornando alla questione della dimensione, supponendo che dovete illuminare una stanza di circa 30 mq sarà necessario scegliere un lampadario da soffitto di circa 50/60 cm di diametro, mentre per un ambiente dalla dimensioni più ridotte, come una piccola camera da letto di 15 mq, la dimensione ideale sarà di 40 cm.

Wattaggio e Potenza del Lampadario

  1. Dopo che aver capito qual è la dimensione ideale del vostro lampadario potete passare avanti e pensare al wattaggio ideale del vostro lampadario da soffitto.

lampade vintage

Ad esempio se il lampadario che state per acquistare dovrà illuminare un soggiorno arredato con parquet e mobili dai toni scuri l’assorbimento della luce sarà maggiore e dovrete compensare scegliendo un lampadario con un potenza in watt adeguata.
E’ risaputo infatti che i colori scuri tendono ad assorbire maggiormente la luce, mentre quelli chiari amplificano la luce riflettendola.

La scelta del materiale

  1. La scelta del materiale non influisce direttamente sulla scelta del miglior lampadario da soffitto, visto che ad oggi ci sono moltissimi materiali tra cui scegliere, soprattutto per i lampadari moderni che utilizzano diverse tipologie di materie plastiche, alcune brevettate ad hoc, come ad esempio l’opaflex per la slamp. L’unico consiglio che ci sentiamo di darvi è di scegliere un materiale robusto nel caso il lampadario andrà ad arredare le camerette dei bambini, dovranno resistere alle loro esuberanze.

Dopo aver letto il nostro vademecum “Come scegliere il lampadario da soffitto”, sicuramente avrete le idee più chiare, adesso è il momento di cominciare i vostri acquisti su www.lampadeshop.com

Condividi se l'articolo ti è piaciuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *